Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

Misure urgenti di contrasto alla diffusione del contagio da covid-19- Sospensione attività didattica presso asili nidi comunali di Roseto degli Abruzzi.

Pubblicato il 04/01/2022
Ufficio: Servizi Sociali
Misure urgenti di contrasto alla diffusione del contagio da covid-19- Sospensione attività didattica presso asili nidi comunali di Roseto degli Abruzzi.

Il Sindaco ha firmato l'allegata ordinanza n. 1 del 4/1/2022 per la prevenzione e la gestione dell'emergenza da covid-19, decretando la sospensione delle attività didattiche presso gli asili nido comunali del Comune di Roseto degli Abruzzi dal 7 all'8 gennaio 2022 e la regolare ripresa delle medesime il 10 gennaio 2022.

La decisione è stata presa al fine di consentire la partecipazione di educatrici, personale scolastico, bambini e genitori allo screening previsto dal Governo e realizzato da Regione e ASL per le giornate del 7-8-9 gennaio.

Ulteriori informazioni in tal senso verranno comunicate a breve.

 Allegati
Ordinanza sindacale n. 1 del 4 gennaio 2022.pdf

Notizie Collegate
13/01/2022 Servizio trasporto scuolabus - Ripristino linea.
10/01/2022 Servizio trasporto scolastico – Obbligo utilizzo mascherina FFP2 anche per gli alunni della scuola primaria e secondaria.
22/12/2021 Servizio Civile Universale -Pubblicato il bando ordinario 2021 - Scadenza: 26 gennaio 2022 – ore 14.00
01/12/2021 Ripristino servizio trasporto scolastico per studenti con disabilità.
30/11/2021 Ripristino Servizio Trasporto Scolastico
29/11/2021 Avviso pubblico per concessione contributi abbattimento costi retta per bambini e ragazzi 3-17 anni frequentanti Centri che svolgono attività socio educative e ricreative.

Utilità

Albo Pretorio
Amministrazione Trasparente
Uffici
Concorsi
Bandi di gara
Modulistica
Delibere
SUE
Fatturazione elettronica
Determine
SUAP
Imposta di soggiorno
Regolamenti
Informagiovani
Calcolo IMU
Pubblicazioni di matrimonio
Biblioteca
Raccolta differenziata
Area E-Gov
Servizi al cittadino
Servizi alle imprese