Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

PROGETTO DA 130MILA EURO PER FAR TORNARE AL PIU’ PRESTO LA SCUOLA DELL’INFANZIA A MONTEPAGANO

Pubblicato il 24/07/2023
Pubblicato in: Avvisi
PROGETTO DA 130MILA EURO PER FAR TORNARE AL PIU’ PRESTO LA SCUOLA DELL’INFANZIA A MONTEPAGANO

Un progetto da 130mila euro, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, per permettere, a stretto giro, il ritorno della scuola dell’Infanzia a Montepagano nei locali dell’ex Scuola Elementare. E’ questa la bella notizia annunciata, venerdì scorso, dal Sindaco Mario Nugnes, dall’Assessore all’Istruzione Francesco Luciani e dalla Dirigente Scolastica dell’I.C. Roseto 2 Anna Elisa Barbone ai rappresentanti dei genitori e a quelli del Consiglio di Quartiere del borgo storico di Roseto durante un incontro in Municipio che ha visto la presenza dei Dirigenti del Comune e dei progettisti.

La scuola dell’infanzia di Montepagano è stata chiusa per questioni di sicurezza lo scorso mese di marzo con un’Ordinanza firmata dal Sindaco Nugnes. Una decisione condivisa con la Dirigenza Scolastica e i genitori e resa necessaria dopo la constatazione, da parte dei tecnici, dell’inagibilità della struttura che si trova lungo via San Rocco. Con contestuale spostamento dell’attività didattica, per lo scorso anno scolastico, nella materna di Voltarrosto.

Già all’epoca, il Sindaco e l’Assessore, hanno convocato diversi tavoli con tutti gli attori coinvolti per rassicurare i genitori e i residenti di Montepagano che temevano di perdere, dopo la sede delle Elementari, anche quella dell’Infanzia. In quelle occasioni venne garantito il massimo impegno nella risoluzione del problema con l’individuazione di una nuova sede nel borgo proprio nei locali della ex Scuola Elementare che, però, necessitavano di alcuni interventi di messa in sicurezza prima di essere di nuovo a disposizione.

L’Amministrazione, come promesso, ha continuato a lavorare per permettere agli alunni di tornare a seguire le lezioni vicino casa. In primo luogo, attraverso una serie di analisi e sopralluoghi da parte degli Uffici dell’Ente e, successivamente, con l’affidamento della progettazione degli interventi necessari ad uno studio specializzato. Sulla base degli elementi raccolti, si è scoperto che l’intervento necessario è più cospicuo di quanto preventivato e, per questo, si stanno completando solo ora le operazioni di progettazione per poi procedere con l’affidamento dei lavori ad una ditta che possa procedere in tempi rapidi.

“La situazione esposta durante l’incontro di venerdì ha rassicurato le famiglie e la Dirigenza Scolastica – affermano il Sindaco Mario Nugnes e l’Assessore Francesco Luciani – Abbiamo ribadito, con i fatti, la volontà da parte della nostra Amministrazione di essere vicina alla frazione di Montepagano e di risolvere questo problema. Nei mesi che ci separano dall’apertura del plesso, necessari per affidare e far eseguire i lavori necessari, la Dirigente Scolastica ha comunicato ufficialmente lo spostamento delle attività didattiche presso la Scuola dell’Infanzia di Casal Thaulero, moderna e accogliente. Ribadiamo di nuovo che Montepagano, come rassicurato anche dalla Preside, non perderà la sua scuola e che, inoltre, i lavori previsti dal progetto non solo saranno utili per mettere in sicurezza le ex Elementari ma serviranno anche per intervenire sull’efficientamento energetico, sulla sistemazione degli infissi e sull’abbattimento delle barriere architettoniche. Insomma, non puntiamo solamente a far tornare la Scuola dell’Infanzia a Montepagano ma anche a valorizzare e migliorare gli spazi che saranno utilizzati dagli alunni. Abbiamo deciso di investire su Montepagano tutti i 130 mila euro previsti nel 2023 per le manutenzioni straordinarie sui plessi scolastici, fondi che avevamo inizialmente previsto su due diverse scuole del territorio. Una dimostrazione in primis di quanto la scuola sia per noi una priorità, e di quanto siamo impegnati a preservare in tutti i modi la vitalità del borgo storico di Roseto. Erano decenni, infatti, che una scuola del territorio non beneficiava di un importo simile per manutenzioni straordinarie”.

Notizie Collegate
01/03/2024 AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DA CUI ATTINGERE CANDIDATI, PER SPECIFICA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO NEGOZIATO, PER SERVIZIO DI ACCOGLIENZA TURISTICA PRESSO LO IAT
29/02/2024 Riapertura termini di assegnazione in concessione di loculi cimiteriali e ossarini nel Cimitero di Roseto Capoluogo
29/02/2024 AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CENTRO DIURNO PER L’INCLUSIONE RURABILANDIA
23/02/2024 CONSEGNATI I LAVORI DA 10 MILIONI DI EURO PER LA NUOVA “FEDELE ROMANI”
22/02/2024 Avviso di condizioni meteorologiche avverse 22-23 febbraio 2024
21/02/2024 RIPARAZIONE URGENTE ALLA CONDOTTA IDRICA DI CONTRADA SPINACI - POSSIBILI INTERRUZIONI

Esprimi il tuo giudizio sul contenuto di questa pagina

Positivo

Sufficiente

Negativo

Utilità

Albo Pretorio
Amministrazione Trasparente
Uffici
Bandi di concorso
Bandi di gara
Modulistica
Delibere
SUE
Fatturazione elettronica
Determine
SUAP
Imposta di soggiorno
Regolamenti
Whistleblowing
Calcolo IMU
Pubblicazioni di matrimonio
Biblioteca
Raccolta differenziata
Area E-Gov
Servizi al cittadino
Servizi alle imprese